8 marzo 2015

Claudio Ruta

Claudio Ruta

Executive Chef del Ristorante La Fenice dell’Hotel Villa Carlotta in Ragusa, una Stella Michelin dal 2010, Claudio Ruta ai fornelli, dopo tanti anni di ricerca, professionalità e riconoscimenti, resta sempre un appassionato creativo: “Mi piace osservare, analizzare, sentire e valutare ogni ingrediente in maniera quasi ossessiva”, dice.

Alla base dei suoi piatti, infatti, la qualità delle materie prime, con una costante attenzione ai prodotti speciali del territorio ibleo e siciliano, e con una predilezione per ingredienti unici dal punto di vista organolettico come il formaggio Ragusano, le carrube e il rarissimo fungo di carrubo, albero simbolo dei Monti Iblei, le erbette spontanee, il cioccolato di Modica.

Ragusano doc, classe 1971, Ruta sperimenta ma non fa della sperimentazione il suo punto di partenza: “Ogni piatto per me è qualcosa di vivo e vitale, che si espande e si trasforma dal primo all’ultimo boccone, pur rimanendo sempre se stesso, riconoscibile e riflesso all’infinito”.
Le sue ricette sono incantesimi nei quali i vari ingredienti sono in perfetta armonia, in una spesso sorprendente capacità di interazione che centra un unico obiettivo: creare emozioni.

Claudio Ruta sa quali sono le sue origini, e non le dimentica mai, creando e ricreando in cucina con la sua affiatatissima brigata, talora attingendo a ricette della cultura contadina e marinara della sua terra. Schivo e riservato, solare e raffinato, il suo claim ideale potrebbe essere: “Piatti, non parole”.
Negli anni, il frutto di tanto lavoro e di tanta passione, oggi rintracciabile in esclusiva ai tavoli del Ristorante La Fenice, è più che riconosciuto, e tanti sono gli attestati di stima ottenuti: “Sono fiero non solo dei premi che mi vengono assegnati personalmente ma ancor più – dice – di quelli che vengono assegnati ai miei allievi, con i quali ho avuto il piacere di lavorare”.

Riconoscimenti

Conferma della Stella Michelin negli anni 2011, 2012, 2013, 2014.
Assegnazione della Stella Michelin al Ristorante La Fenice dell’Hotel Villa Carlotta di Ragusa, 2010. Partecipazione alla Selezione Italiana “Bocuse d’Or”, 2010.
Medaglia d’argento al Concorso Europeo Catering Cup a Mulhouse, Francia, unico chef scelto a rappresen- tare l’Italia, 2008.
Membro di Giuria al Concorso Internazionale “Tirreno Trade”, 2005.

Piatti

Le ricette di Claudio Ruta sono così uniche e squisite che andrebbero menzionate tutte.
Qui ne ricordiamo alcune:
Arancino di Cuturro con Ragusano primo sale, sanapo, pane raffermo al cioccolato amaro con salsa di pomodoro verde (piatto vincitore del VI Concorso Nazionale enogastronomico “Città di Assisi” preparato con gli allievi stagisti); Crudità di Pesci e Crostacei con trasparenza di acqua di ortaggi, anguria e pepe lungo del Bengala;
Piccola Tagliata di modicana, fagiolo Cosaruciaru di Scicli e gelatina di uvetta passa e agrumi;
Asparagi e Taccole con maionese alla mandorla pizzuta di Avola con prosciutto crudo di maialino nero dei Nebrodi e aria di thè affumicato;
Perle di pera al vino rosso speziato, su confettura di arance bionde, crema di ragusano primosale e granita di marsala Soleras Riserva 20 anni;
Piccolo babà al rum con spuma di Aloe Vera, parfait di limone e zenzero e frutta fresca.